SISTEMA DI
ASPIRAPOLVERE CENTRALIZZATA INDUSTRIALE

STARVAC utilizza esclusivamente componentistica di alta qualità. L’automazione nell’utilizzo e della manutenzione ordinaria è sviluppata con soluzioni innovative, in modo da essere compatibile con le nuove previsioni e standard dell’Industria 4.0

L´EVOLUZIONE
DELLA PULIZIA NEL TEMPO

INVENTATO NEL 1797

LA SCOPA

Mentre la scopa era una soluzione rivoluzionaria nel 1797, il suo utilizzo oggi non sarà solo una perdita di tempo, ma anche pericoloso in alcune condizioni! Inoltre, il suo utilizzo è strettamente limitato, poiché molte aree, come gli spigoli vivi o qualsiasi luogo ventoso, non possono nemmeno essere pulite.

PRO

Cheap.
Low maintenance cost.
Light and highly compact.

PRO

Economico.
Basso costo di manutenzione.
Leggero e molto compatto.

CONTRA
SICUREZZA. Nelle aree ATEX, la prevenzione delle esplosioni ne proibisce l’uso.
SALUTE. Potrebbero formarsi nuvole di polvere e la polvere verrà inalata.
LENTO. Costo del lavoro elevato. Procedura che fa perdere tempo.
NON FLESSIBILE. Alcune zone non sono raggiungibili.
Le nuvole di polvere vanno ovunque, diffondendo la polvere ancora di più.
Non abbastanza igienicamente per Food and Pharma.
L

PRO

Economico.
Basso costo di manutenzione.
Leggero e molto compatto.

K

CONTRA

SICUREZZA. Nelle aree ATEX, la prevenzione delle esplosioni ne proibisce l’uso.
SALUTE. Potrebbero formarsi nuvole di polvere e la polvere verrà inalata.
LENTO. Costo del lavoro elevato. Procedura che fa perdere tempo.
NON FLESSIBILE. Alcune zone non sono raggiungibili.
Le nuvole di polvere vanno ovunque, diffondendo la polvere ancora di più.
Non abbastanza igienicamente per Food and Pharma.

INVENTATO NEL 1901

L’ASPIRAPOLVERE

Dopo oltre cento anni di utilizzo della classica scopa, finalmente è venuto fuori qualcosa di nuovo. L’aspirapolvere. Potenti, pesanti e rumorosi nel XX secolo, grazie a una continua evoluzione, oggi l’aspirapolvere domestici è leggero e altamente tecnologico. E quelli industriali? Sono ancora, dopo più di 120 anni, pesanti, rumorosi e ingombranti.

IMPROVEMENTS vs BROOM

SAFETY. In ATEX areas, less dust clouds form.
HEALTH. Only limited dust clouds may form. Limited dust will be inhaled.
Hygienically enough for Food and Pharma.

MIGLIORAMENTI vs SCOPA
Sicurezza. Nelle aree ATEX si formano meno nuvole di polvere.
Salute. Possono formarsi solo limitate nubi di polvere. La polvere limitata verrà inalata.
Abbastanza igienicamente per Food and Pharma.
PEGGIORAMENTO vs SCOPA
Aspirapolvere pesante e ingombrante da portare in giro.
È necessario collegare l’elettricità.
Forte.
Consumo di spazio.
Aria esausta nello stesso ambiente -> Diffusione di piccole nuvole di polvere.
Elevati costi di manutenzione (svuotamento contenitore polvere, pulizia filtri …).
Problema “Filtro intasato”.
L

MIGLIORAMENTI VS SCOPA

Sicurezza. Nelle aree ATEX si formano meno nuvole di polvere.

Salute. Possono formarsi solo limitate nubi di polvere. La polvere limitata verrà inalata.

Abbastanza igienicamente per Food and Pharma.

K

PEGGIORAMENTO VS SCOPA

Aspirapolvere pesante e ingombrante da portare in giro.
È necessario collegare l’elettricità
Forte
Consumo di spazio
Aria esausta nello stesso ambiente -> Diffusione di piccole nuvole di polvere
Elevati costi di manutenzione (svuotamento contenitore polvere, pulizia filtri …)
Problema “Filtro intasato”

INVENTATO NEL 1912

L´ASPIRAPOLVERE CENTRALIZZATO

Pochi anni dopo l’invenzione dell’aspirapolvere mobile, fu inventato l’aspirapolvere centralizzato. Mentre l´aspirapolvere centralizzato domestico è più legato al comfort, l’aspirapolvere centralizzato industriale è un punto di svolta. Pur massimizzando l’efficienza di pulizia, aumenta al massimo anche gli aspetti di sicurezza e igiene, grazie al fatto che l’operatore non ha piú la soffiante vicina e l’aria viene espulsa all’esterno dell’ambiente di lavoro.

IMPROVEMENTS vs REGULAR VACUUM

SAFETY. In ATEX areas, no clouds form.
HEALTH. No dust clouds may form. Barely any dust will be inhaled.
Maximum hygienical aspects are kept. Recommended for clean room.
Only lightweigth accessories need to be carried.
No need to plugin electricity.
Silent.
Space saving.
Low maintenance cost thanks to big filter and Big Bag discharging.
Filter nearly ever cloggs up thanks to big filter surface and auto matic cleaning system.
Multiple contemporaneous operators.
60% faster cleaning process than regular vacuum cleaner.

MIGLIORAMENTI RISPETTO AL NORMALE ASPIRAPOLVERE
Nelle aree ATEX non si formano nuvole.
Salute. Non si possono formare nuvole di polvere. A malapena verrà inalata la polvere.
Vengono mantenuti i massimi aspetti igienici. Consigliato per camera bianca.
È necessario trasportare solo accessori leggeri.
Non è necessario collegare l’elettricità
Silenzioso
Risparmio di spazio
Bassi costi di manutenzione grazie al grande filtro e allo scarico Big Bag
Il filtro si intasa quasi sempre grazie all’ampia superficie filtrante e al sistema di pulizia automatica
Più operatori contemporanei
Processo di pulizia più veloce del 60% rispetto al normale aspirapolvere
PEGGIORAMENTO RISPETTO AL NORMALE ASPIRAPOLVERE
Costo iniziale spesso più elevato, ma tempi di ROI brevi (generalmente 2-3 anni).
Il sistema di tubazioni fisse non può essere trasportato facilmente.
L

MIGLIORAMENTI RISPETTO AL NORMALE ASPIRAPOLVERE

Nelle aree ATEX non si formano nuvole.
Salute. Non si possono formare nuvole di polvere. A malapena verrà inalata la polvere.
Vengono mantenuti i massimi aspetti igienici. Consigliato per camera bianca.
È necessario trasportare solo accessori leggeri.
Non è necessario collegare l’elettricità
Silenzioso
Risparmio di spazio
Bassi costi di manutenzione grazie al grande filtro e allo scarico Big Bag
Il filtro si intasa quasi sempre grazie all’ampia superficie filtrante e al sistema di pulizia automatica
Più operatori contemporanei
Processo di pulizia più veloce del 60% rispetto al normale aspirapolvere

K

PEGGIORAMENTO RISPETTO AL NORMALE ASPIRAPOLVERE

Costo iniziale spesso più elevato, ma tempi di ROI brevi (generalmente 2-3 anni)
Il sistema di tubazioni fisse non può essere trasportato facilmente

Sei pronto per un levelup?

nextlevelcleaning

STAI
ANCORA SPAZZANDO?
È tempo per un upgrade.
USI ANCORA L’ASPIRAPOLVERE MOBILE?
È comunque tempo per un upgrade!
PREVENTIVO GRATUITO
Risposta garantita, entro 24 ore.

VANTAGGI

Poiché il potente gruppo aspirante si trova distante rispetto all’ambiente di lavoro e quindi anche lo scarico, ci sono diversi vantaggi evidenti:

RISPARMIARE TEMPO

Non lasciare che la polvere fermi la tua produzione!
40% tempi morti dovuti alla pulizia.

QUALITA’ DELL’ARIA

Anche la polvere più volatile è filtrata e condotta all’esterno

INGOMBRO MINIMO

Basta con aspirapolveri carrellati ingombranti da trainare in giro!

POTENZA ASPIRANTE SEMPRE COSTANTE

Grazie ai filtri di ampia superficie, puliti automaticamente in contro-lavaggio ad aria compressa si evita ogni intasamento.

LEGGERO ED IMMEDIATO

Serve solo un tubo flessibile con l’accessorio dedicato e voilà, tutta la potenza è disponibile

RUMOROSITA’ RIDOTTA

I motori sono installati lontani dai luoghi da pulire

RACCOMANDATO
PER OGNI INDUSTRIA

Ideale in tutti quegli ambienti dove l’utilizzo degli aspiratori portatili è difficoltoso per motivi di spazio ed ergonomia di produzione, oppure non sono efficienti a causa della tipicità della polvere particolarmente fine ed aggressiva.

PANORAMICA

Un impianto aspirapolvere centralizzato industrial può essere suddiviso in 6 parti:

1

SOFFIANTE

Generano l’aspirazione, dette anche turbine;

2

SEPARATORE

Filtra l’aria, in modo ciclonico o meccanico;

3

QUADRO ELETTRICO

Il sistema di controllo, che può includere anche sensoristica elettronica;

4

RETE TUBIERA

Sistema di condotte, generalmente in metallo, anche se in alcune applicazioni consentono il PVC;

5

PUNTI PRESA

Da dove si aspira la polvere nella rete, con presa fissa, semplice o con flessibile retrattile, agli avvolgitori, imbuti o altri orifizi;

6

ACCESSORI

Con una vasta gamma di spazzole per ogni uso e i tubi flessibili.

VIDEO

 

1. Generano l’aspirazione, dette anche turbine;
2. Filtra l’aria, in modo ciclonico o meccanico;
3. Il sistema di controllo, che può includere anche sensoristica elettronica;
4. Sistema di condotte, generalmente in metallo, anche se in alcune applicazioni consentono il PVC;
5. Da dove si aspira la polvere nella rete, con presa fissa, semplice o con flessibile retrattile, agli avvolgitori, imbuti o altri orifizi;
6. Con una vasta gamma di spazzole per ogni uso e i tubi flessibili.

L’unità aspirante, composta da soffiante, separatore e quadro è installata generalmente in un vano tecnico lontano dagli operatori, comportando un grande vantaggio.

La rete tubiera raggiunge numerosi punti di aspirazione, disposti strategicamente all’interno degli ambienti, in modo da raggiungere facilmente ogni punto.

Quando un impianto
centralizzato diventa indispensabile?

a.

Se è imperativo minimizzare i tempi di pulizia, come nelle catene di montaggio.

b.

Se è indispensabile una potenza costante e vigorosa, subito a portata di mano.

c.

Se gli spazi per il maneggio di un pesante, ingombrante e rumoroso aspirapolvere carrellato sono angusti.

d.

Se le polveri o gli sfridi da aspirare sono aggressivi, tossiche o semplicemente ingombranti.

e.

Se i locali di lavoro o produzione si sviluppano su piani verticali, come ad esempio i silos.

f.

Se non è ammesso nell’area nessun granello di polvere, come nelle camere bianche.

g.

Se più operatori devono aspirare contemporaneamente in un luogo circoscritto.

BEFOREAFTER

APPLICAZIONI

STARVAC offre una linea completa per tutte le applicazioni industriali, oltre a termovalorizzatori, panifici, laboratori dentistici, autolavaggi, etc.

Starvac-OK!

Starvac-OK! è la soluzione IOT per tenere sotto controllo correttamente tutto l’impianto. È un dispositivo all-in-one per la gestione di ogni singolo elemento nel processo di aspirazione.

 

1. Monitoraggio continuo della potenza di aspirazione e del carico sui filtri.

2. Monitoraggio di tutto il sistema con un’unica interfaccia, via web, smartphone, SMS.

3. Allarme inviato in tempo reale al superamento delle soglie impostate.

4. Rapporti sullo storico dei dati, manutenzione e analisi del flusso.

5. Diario degli avvisi con le scadenze per i tuoi sistemi.

Starvac-OK!

Starvac-OK! è la soluzione IOT per tenere sotto controllo correttamente tutto l’impianto. È un dispositivo all-in-one per la gestione di ogni singolo elemento nel processo di aspirazione.

1. Monitoraggio continuo della potenza di aspirazione e del carico sui filtri.

2. Monitoraggio di tutto il sistema con un’unica interfaccia, via web, smartphone, SMS.

3. Allarme inviato in tempo reale al superamento delle soglie impostate.

4. Rapporti sullo storico dei dati, manutenzione e analisi del flusso.

5. Diario degli avvisi con le scadenze per i tuoi sistemi.

CERTIFICAZIONI

Starvac è certificata correntemente ISO9001 e può raggiungere la certificazione ATEX Z22 su ogni componente impiegato e nel complesso.

Certificato di conformità Q-2898-20 per
ISO 9001:2015 standard

ATEX version Z22
Risk-free in case of organic dust

PREVENTIVO

Risposta garantita entro le 24h

SEDE OPERATIVA

Starvac SCS
via Rio Vallarsa, 5
I-39055 Laives (BZ)

MAGAZZINO

Starvac SCS
via Rio Vallarsa, 5
I-39055 Laives (Bz)

SEDE LEGALE

Starvac SCS ONLUS
Via Werner Von Siemens, 23
I-39100 Bolzano

P.IVA IT 02989080219

SEDE OPERATIVA

Starvac SCS
via Rio Vallarsa, 5
I-39055 Laives (BZ)

MAGAZZINO

Starvac SCS
via Rio Vallarsa, 5
I-39055 Laives (Bz)

SEDE LEGALE

Starvac SCS ONLUS
Via Werner Von Siemens, 23
I-39100 Bolzano

P.IVA IT 02989080219