APPLICAZIONI

Un impianto aspirapolvere centralizzato è la migliore soluzione per la pulizia di qualsiasi ambiente industriale

1

esempio

Industria farmaceutica

Nella produzione di prodotti farmaceutici, l’aspirazione centralizzata impedisce il riciclo di qualsiasi particella di polvere nell’ambiente e rende più veloci le pulizie generali e di tutti i macchinari.

Il sistema è dotato di un separatore di polveri fini sul quale si montano filtri assoluti H14, per evitare la diffusione di particelle volatili.

Si posizionano le prese aspiranti in ogni laboratorio e locale produttivo, dalle quali è disponibile una potente aspirazione, rendendo un ambiente definitivamente privo di polveri contaminanti. È disponibile un set dedicato di spazzole in silicone anche colorato.

2

esempio

Industria automotive

In catena di montaggio la pulizia deve essere rapida ed efficace. L’aspirapolvere mobile carrellato è sempre un ostacolo, senza contare che spesso non è in buono stato e non ha la potenza sufficiente per un buon lavoro, perché i filtri si intasano immediatamente.

Con un’aspirapolvere centralizzato tutto è facile, silenzioso, igenico e soprattutto veloce. Non lasciare che la polvere rallenti la produzione!

Grazie ai maggiori diametri di aspirazione e alla grande capacità dei contenitori, anche le particelle di produzione residue possono essere facilmente aspirate e smaltite. Gli utensili elettrici speciali, tipo levigatrici, possono anche essere collegati all’aspirapolvere centralizzato.

3

esempio

Industria chimica

La qualità dell’aria interna ovvero evitare contaminazione dai prodotti è un fattore importante per tutte le industrie che utilizzano sostanze chimiche. I lavoratori rimangono in tali luoghi molte ore e sono frequenti anche turni sulle 24 ore vicino ai miscelatori.

Le condizioni ambientali e quindi di salute migliorano significativamente se è installato un aspirapolvere centralizzato.

E’ stato possiamo utilizzare anche il nostro sistema aspirapolvere centralizzato anche in modo “ibrido”. Significa che il sistema ha due funzioni: aspirazione di polveri solide, anche aspirazione di fumi o gas, quindi di particelle molto volatili.

4

esempio

Industria alimentare

Se c’è un industria dove l’igiene è fondamentale è quella in cui viene trattato il cibo. Gli ingredienti manipolati in grande quantità sono a volte polverosi, nebulosi, appiccicosi, con tracce di olio.

Con un’aspirapolvere centralizzato il tutto diventa più facile da pulire, il flusso aspirante è potente ed i filtri non si intasano mai. Tutte le polveri e sversamenti di prodotti possono essere raccolte in big bag o in grandi contenitori dedicati.

Per prevenire la contaminazione incrociata, abbiamo una vasta gamma di accessori e strumenti. Sono disponibili anche separatori a secco o ad umido.

5

esempio

EfW (Energy from Waste Factory) – termovalorizzatori

Questi grandi impianti inceneritori sono altamente automatizzati, quindi necessitano di un elevato lavoro a contorno di pulizia di polveri e sversamenti di ceneri.

Un’aspirapolvere centralizzato industriale in tali impianti, rappresenta l’unica soluzione per eliminare polveri sottili e residui bruciati, anche per il marcato sviluppo verticale delle strutture.

Accanto ad un importante fase di progettazione, l’ultimo termovalorizzatore equipaggiato tratta quotidianamente 300 tonnellate di rifiuti ed è il più grande d’Europa.

6

esempio

Legno, metallo, 3D printing

Una qualità distintiva di qualsiasi laboratorio o impianto di produzione moderno è il livello raggiunto nell’ordine e la pulizia.

Indipendentemente dalla quantità e qualità di polvere creata dalla lavorazione, un sistema di aspirazione centralizzato è in grado di pulire in modo efficiente e raccogliere ovunque sia necessario.

Nella gamma ci sono soluzioni specifiche dedicate a legno, metallo, stampa 3D e molte altre applicazioni.

7

esempio

Aspirazione per autolavaggio

L’esperienza del cliente nei self-service con aspirazione centralizzata è di gran lunga migliore rispetto alle soluzioni classiche. L’aspirazione è potente, silenziosa e inodore perché le soffianti sono lontane. È soprattutto veloce in quanto il tubo flessibile arriva dall’alto ed è più facile da manovrare.

L’installazione è rapida e può essere eseguita in pochi giorni. In abbinamento a qualsiasi sistema di pagamento, il ritorno sull’investimento è assicurato in un paio d’anni.

L’unica manutenzione è quella di svuotare il contenitore della polvere ogni 2000 auto circa. I filtri vengono puliti automaticamente con un getto di aria compressa inversa e tutte le prestazioni del sistema sono controllate da dispositivi di controllo, anche in remoto.

STARVAC offre un servizio di studio, progettazione, integrazione con i processi produttivi gratuito.

Con una procedura consolidata e non invasiva verrà studiato il layout, considerando le esigenze di lavorazione e pulizia, per assicurare che tutti i dettagli dell’impianto siano progettati e poi installati al meglio, per garantire la massima soddisfazione del cliente.

CERTIFICAZIONI

Starvac è certificata correntemente ISO9001 e può raggiungere la certificazione ATEX Z22 su ogni componente impiegato e nel complesso.

Certificato di conformità Q-2898-20 per
ISO 9001:2015 standard

ATEX version Z22
Risk-free in case of organic dust

PREVENTIVO

Risposta garantita entro le 24h

SEDE OPERATIVA

Starvac SCS
via Rio Vallarsa, 5
I-39055 Laives (BZ)

MAGAZZINO

Starvac SCS
via Rio Vallarsa, 5
I-39055 Laives (Bz)

SEDE LEGALE

Starvac SCS ONLUS
Via Werner Von Siemens, 23
I-39100 Bolzano

P.IVA IT 02989080219

SEDE OPERATIVA

Starvac SCS
via Rio Vallarsa, 5
I-39055 Laives (BZ)

MAGAZZINO

Starvac SCS
via Rio Vallarsa, 5
I-39055 Laives (Bz)

SEDE LEGALE

Starvac SCS ONLUS
Via Werner Von Siemens, 23
I-39100 Bolzano

P.IVA IT 02989080219